Streghe e conigli - 19 settembre - 03 ottobre 2012

Streghe e Conigli, vernissageIl corpo come elemento di fusione tra natura e magia.
 
Con questi scatti Paolina Sturni ha voluto raccontare il colore che non cambia in funzione del tempo, ma attraverso l'occhio che quando è malvagio vede l'oscurità ovunque.
 
Abiti e accessori irrompono pesantemente nel contesto macabro-bucolico ispirandosi a materie morbide e favole molto romantiche.
 
Il pensiero è verticale e l'immagine cade immediata nell'anima.
 
Nel mentre la ratio focalizza ciò che non gli è dato osservare.